Le cibarie, un progetto che nasce per riportare nell’animo delle persone l’amore per il cibo e per la cucina, per gestire la nutrizione e per evitare lo spreco alimentare

+39 338 4881174
info@lecibarie.it
Image thumbnail

Shop

HomeShopRagusa, SiciliaCrema dolce di cipolla di Giarratana

Crema dolce di cipolla di Giarratana

5.70

La crema dolce di cipolla di Giarratana è una confettura da gran gourmet, che racchiude tutta la dolcezza della Cipolla di Giarratana, Presidio Slow Food. Ideale per accompagnare formaggi stagionati, è ottima anche per con i bolliti di carne.

La crema dolce di cipolla di Giarratana è un modo unico per gustare il sapore di questo frutto della terra, riconosciuto come Presidio Slow Food.

Esaurito

Descrizione

Descrizione

Crema dolce di cipolla di Giarratana

La crema dolce di cipolla di Giarratana è una confettura da gran gourmet, che racchiude tutta la dolcezza della Cipolla di Giarratana, Presidio Slow Food, è ideale per accompagnare formaggi stagionati, ottima anche con i bolliti di carne.

La Cipolla di Giarratana

è una varietà di cipolla dolce, dalle dimensioni considerevoli (può raggiungere il peso di 3,5 kg), con bulbi dalla forma schiacciata e tunica di colore bianco-brunastro. La polpa è sapida, bianca e mai pungente.
La Storia
La Cipolla di Giarratana era inizialmente conosciuta e consumata localmente nel paesino di Giarratana, “perla degli Iblei”. Nel 1978 alcuni giovani decisero di organizzare una sagra della cipolla durante la quale cucinarono pietanze a base di Cipolla di Giarratana in piazza. Da allora, numerosi agricoltori sono impegnati nella coltivazione di questo tipo di cipolla, investendo tempo e risorse per diffondere la sua notorietà in Italia e all’estero.
L’Area
La zona di produzione è quella del comune di Giarratana, negli Iblei, nella Sicilia sud orientale dove suoli bruni e clima collinare creano condizioni ambientali ideali per la coltivazione della Cipolla di Giarratana. 
La Stagionalità
la semina avviene a partire dalla fine di ottobre, mentre il trapianto ha luogo tra febbraio e marzo. La raccolta comincia a partire da inizio luglio e continua fino a metà settembre.
Preparazione e Abbinamenti
La Cipolla di Giarratana è ottima da consumare anche cruda in insalate o condita con olio extravergine di oliva e sale.

Il comune di Giarratana, in provincia di Ragusa, è noto per la produzione di cipolle dolci. La raccolta avviene nei mesi di luglio e agosto, con il peso della cipolla che varia  dai 500 gr ai 2 kg. Il presidio intende aiutare i produttori nella conservazione della cipolla, stimolandoli a trovare nuove forme di valorizzazione.

La raccolta, esclusivamente manuale, inizia a fine di luglio e si protrae per tutto agosto. Ultimata la raccolta, i bulbi vengono lasciati asciugare in campo per una settimana e conservati in luoghi asciutti. Mondate a mano, vengono amalgamate con zucchero e succo di limone,  senza l’utilizzo di conservanti e coloranti.

Cibarie il presidio del buon mangiare

Bilogic agenzia di comunicazione integrata